fbpx


Il lontano Oriente sul quadrante del Turbine Rooster Perrelet

Perrelet associa inventiva ed alta meccanica e crea Turbine Rooster, ispirato al nuovo anno cinese, ed è di nuovo un bel vedere. Del lontano Oriente la Maison svizzera riprende la tradizione astronomica del calendario zodiacale (che quest’anno inizia il 28 gennaio 2017 ed è sotto il segno del Gallo), ne accoglie l’iconografia e la ricompone secondo propri codici estetici. perrellet-turbine_rooster Suggestiona l’effetto così come la soluzione tecnica adottata per metterlo in opera, affidata principalmente ad una “Turbine che conta 12 pale in alluminio anodizzato, finemente decorate con i 12 simboli dell’oroscopo cinese. Gli stessi sono incisi – tono su tono – sia in figura sia in caratteri cinesi. Il protagonista del 2017, cioè il Gallo, è messo in risalto dal color rosso brillante sulla lama a ore 6. …E’ dotata di cinque contrappesi in tungsteno posti sotto alle lame. Questi gli consentono l’oscillazione con il solo movimento del polso e gli permettono – tra l’altro – di riposizionare la lama incisa con la figura del Gallo sempre a ore 6”. Muove il ponderoso apparato tecnico il calibro automatico di manifattura Perrelet P-331 su base P-321, con riserva di carica di 42 ore. Funzioni ore, minuti, secondi, assicurato al polso da cinturino in caucciù nero con fibbia pieghevole in acciaio inox trattata PVD nero e logo della Maison. Il Turbine Rooster, referenza A1097/2 , è prodotto in edizione limitata a 100 esemplari, con numero individuale sul fondello. www.perrelet.com]]>

Altre storie
La POP BAG by J&C, tante borse in una