fbpx

Il futuro è l’accessorio, Milano inventa la “Mi next week in fashion”

Dall’11 al 13 gennaio la prima edizione dell’evento per accogliere i buyer in città per la settimana della Moda. In calendario un incubatore e un concorso

Nuove date da segnare in calendario per gli appassionati del Fashion: stavolta – il primo appuntamento è per il prossimo gennaio, dall’11 al 13, con ritorno a febbraio, giugno e settembre – si tratta di un multi-evento e andrà di scena a Milano. Si chiama “Mi next week in fashion” e sarà declinato in più anime, la più innovativa delle quali è rappresentata dal salone di accessori Fashion Factory.

Gli accessori coprono una fetta sempre più consistente del macro settore moda e un evento che li celebrasse ancora non era stato ideato, perciò arriva Mi-Next Week In Fashion, nato prendendo esempio dal Salone del Mobile, per regalare anche a questo settore un appuntamento internazionale durante la settimana della Moda.

A presentare il progetto è stato Francesco Saldarini, presidente del nuovo progetto e della Onlus Fashion for Milan che alla conferenza stampa ha espresso la volontà di creare sistema, coinvolgere i giovani talenti e sfruttare come un evento favorevole la presenza dei buyer in città in occasione delle sfilate; Mi-Next Week in Fashion non sarà solo un mero spazio espositivo, ma una manifestazione ricca di eventi, anche collaterali, che sposterà l’attenzione del popolo della moda nella zona di Porta Vittoria, dove sorgerà la nuova fiera.

Contaminazione e magia sono le parole chiave del nuovo evento, un concept che vuole essere sistema di attrazione e incubatore di eccellenze creative e imprenditoriali. L’evento sarà organizzato nel quartiere di Porta Nuova, cuore pulsante in cui Moda, Design, Arte e Cultura si fondono in modo eclettico e polifunzionale.

Designer, architetti, università, showroom e marchi storici per un evento nuovo:.per godere di sconti e accessi gratuiti, è possibile sottoscrivere la MiNEXT Fashion Week Card.

Altre storie
A Baselworld 2016 l'esclusività della Collezione Aikon presentata da Maurice Lacroix