fbpx

HOMI Milano, riflettori puntati su Fashion & Jewels

 

Layout 1

Bijoux, accessori, moda e… un premio che valorizza le migliori aziende del settore. Dal 13 al 16 Settembre torni HOMI FASHION & JEWELS in tre padiglioni di FieraMilano e con la rassegna torna il riconoscimento organizzato in collaborazione con Preziosa magazine. Quest’anno si chiama “BijouxMyLove The New Fashion Award” e, come nelle precedenti edizioni, sarà suddiviso in quattro categorie: “More is more” (accessori moda), Oversize” (gioielli e bijoux), “Mix and Match” (gioielli e bijoux) e Best Stand” (Miglior presenza in fiera): il premio prende il via con l’inizio della fiera, quando la giuria selezionerà i dieci finalisti di ciascuna categoria tra gli espositori presenti. La premiazione avrà luogo lunedì 15 settembre alle ore 12 presso lo spazio Format Store del  padiglione 10.

Tra le tante novità di HOMI in programma per l’edizione settembrina, le aree speciali, dedicate alla contaminazione tra le arti. È il caso, dunque, di HORAMIDE, un format espositivo inserito nell’area Fashion & Jewels in cui l’arte di bijoux e accessori moda viene abbinata a quella dolciaria. Un mercato nuovo ed esclusivo, dove bello e buono coesistono e si arricchiscono a vicenda. Un’idea sviluppata da HOMI in collaborazione con l’Accademia di Moda di Verona, e che promette di dar vita a uno scenario nuovo, fuori dagli schemi tradizionali, ma estremamente concreto.

Con HOMI SPERIMENTA ricerca e sperimentazione diventano protagonisti in un’area dedicata: dal prodotto alla presentazione passando per le tecnologie, una selezione di brand e desiger di tutto il mondo proporranno qui le loro ricerche più innovative, in cui niente è scontato e quello che poteva sembrare scontato acquista un senso tutto nuovo. Pezzi unici nel loro genere, per estetica o metodologia di utilizzo. Uno spazio, in sintesi, dedicato alla ricerca, in cui trovare prodotti ad alto contenuto di fascino e design, che quest’anno, per la prima volta, si sdoppia: da un lato HOMI SPERIMENTA dedicato al mondo del bijoux e dall’altro quello dedicato esclusivamente agli accessori moda.

E, ancora, HOMI ENJOY – HAVE FUN: uno spazio nuovo, al debutto con l’edizione di Settembre 2014, pensato per esporre e presentare prodotti nuovi, inconsueti, curiosi o divertenti. Un’area, all’interno del Padiglione 6, interamente dedicata alle aziende del settore Fashion & Jewels, in cui dar libero sfogo alla fantasia. Caratteristica principale degli oggetti esposti sarà la loro personalità unica e la loro capacità di strappare un sorriso a chiunque. Un raccoglitore di buon umore e di idee regalo per ogni occasione.

Infine, HOMI SPECIAL, un’area dedicata alle piccole aziende in start up, che vogliono testare le potenzialità del proprio business, approfittando di una vetrina unica come può essere HOMI Fashion & Jewels. Uno spazio preposto per chi non ha mai partecipato alla mostra e che dà la possibilità anche alle nuove realtà di porsi sullo stesso palcoscenico di chi fa parte del settore da anni, approfittando di una clientela accuratamente selezionata e specialista.

La rassegna ha già delineato i principali trend della stagione autunno-inverno, che vanno da “Hippy ma con stile” – in cui frange, nappe e charms tornano protagoniste attraverso oro giallo o rosa con un aspetto ricercato fatto di colori accesi e proporzioni macro – a “La Luce, prima di tutto”, dove i dettagli si fanno preziosi e brillanti. E ancora: “Via libera alle catene”, trend che esplora i collier importanti e oversize in argento o metallo brunito, semplici o intervallate da pietre e ciondoli. Un colpo di coda dell’estate è protagonista della tendenza “Passione Safari”: fari puntati sull’animalier, tigri da indossare sulle dita di una mano, giraffe stilizzate al collo, i colori del ghepardo ai lobi delle orecchie.

I volumi, in generale, perdono le mezze misure: anche gli orecchini diventano più grandi ed eccentrici. Stessa ricchezza travolge gli accessori, pochette o borse da giorno rese sempre più gioiello. C’è spazio anche per l’uomo in questo elenco di trend: il mondo del bijoux si apre all’universo maschile, sempre più attento al dettaglio anche se, in questo caso, la sobrietà rimane protagonista, con bracciali e anelli dalle linee pulite e maschili, che ricordano l’eleganza ricercata di un tempo.

All’interno del padiglione dedicato al bijoux, il padiglione 10, inoltre, sarà ospitata un’area speciale dedicata al gioiello artigianale e creativo. È i quadrilatero magico di HOMI Sperimenta Fashion&Jewels che riunisce oltre 20 talenti del mondo del gioiello made in Italy. Qui potrà capitare di vedere collane in cui la pelle convive accanto al metallo e alla rafia lavorata all’uncinetto (Anna Maria Cardillo), il bronzo lasciato alla sua normale ossidazione (Arvyl), la ceramica lavorata in modi diversi (Carmen Scarnecchia; Stone Addicted; Eleonora Ghilardi), il tessuto trattato (Eandare), perfino la cartapesta, lavorata secondo la tradizione leccese (Pamela Maglie), accanto a materiali “canonici” come l’argento e le pietre dure e semipreziose.

Torna anche il tema “eco”, vero e proprio banco di prova dove misurarsi in veri e propri virtuosismi in grado di trasformare l’impensato in desiderabile bellezza. Così fioriscono monili realizzati con il legno restituito dal mare (Laura Contri), le camere d’aria usate (Carmela Lacerenza), i cavi elettrici (Elisa&Janna), corda, canapa. Juta e sughero (Studio Line Bijoux), la gomma antiscivolo, i tubi per irrigazione, gli isolanti edili e… (perfino) gli zerbini (Gi-CHI).

Altre storie
Paypal si allea con Register.it e dimezza le commissioni