fbpx

Harry Winston, boom vendite in Europa nel primo trimestre: +72 per cento

È cresciuto del 34 per cento il fatturato della Harry Winston Diamond Corporation nel primo trimestre 2012, in valore 192,5 milioni di dollari. Le vendite nel segmento miniere sono balzate al 44 per cento a 89 milioni, mentre quelle del segmento di lusso, incluso il dettaglio, sono aumentate del 26 per cento a 103,5 milioni di dollari. I profitti sono migliorati dai 3,6 milioni di un anno agli 11,6 milioni (valutazioni al 30 aprile). Boom per la vendita di diamanti grezzi, in aumento del 116 per cento: Harry Winston riferisce di aver venduto 1 milione di carati grezzi nel corso del trimestre, quasi il doppio rispetto all’anno precedente: il prezzo medio per carato, tuttavia, è sceso del 34 per cento. Le vendite del segmento di lusso del gruppo hanno registrato un aumento del 9 per cento in Nord America (32,3 milioni di dollari), mentre quelle europee sono cresciute del 72 per cento (30,1 milioni). Gli affari in Asia, escluso il Giappone, hanno registrato un +42 per cento (20,4 milioni). Il numero totale di unità vendute sono aumentate del 37 per cento rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente. Harry Winston si aspetta che la domanda mondiale di gioielli di lusso continui ad aumentare, tuttavia la crisi del debito sovrano in Europa e il rallentamento della crescita dell’economia cinese sono elementi che potrebbero influenzare la domanda. La società confida nell’introduzione di nuovi prodotti – orologi e gioielli – sostenuta da una campagna pubblicitaria forte e c ‘è in programma anche l’apertura di due showroom a Londra entro il 2012 e a Kuwait City entro il 2013, a pochi mesi di distanza dall’inaugurazione del salone di Mosca. “Abbiamo un incremento nelle vendite, nei margini operativi e nella redditività in tutti i settori della nostra attività – ha detto Robert Gannicott, presidente della Harry Winston – rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. La miniera di Diavik continua la sua transizione verso miniere sotterranee, mentre gioielli e orologi dimostrano il nostro successo nell’ampliamento della portata del marchio”.]]>


There is no ads to display, Please add some

Preziosa Magazine è la rivista per il mercato della gioielleria e dell’alta orologeria, un autorevole punto di riferimento per gli operatori del settore.

Acquista nel marketplace di Preziosa Magazine

Altre storie
“Milano d’Oro” un nuovo progetto per chi ha a cuore il concetto di fare squadra