fbpx


Gucci, tutt'altro Tempo

Constance e Le Marché des Merveilles, due collezioni siglate Gucci Timepieces con denominatori comuni leggerezza, colore e novità.

La prima, Constance, comprende cinque orologi ispirati a Constance Chatterley, l’eroina che dà il titolo ad uno dei più noti romanzi di David Herbert Lawrence. Tutt’altro che solo segnatempo, sono accessori estrosi abbinabili ad altre forme di complemento grazie alla soluzione a lucchetto, dallo spirito audace ed indipendente come la protagonista del celebre romanzo. Disponibili in tre diverse misure: large (40 x 45mm), con cassa verde-rosso-verde e quadrante in madreperla bianca, innestato su protezione in pelle marrone grazie all’aggancio a lucchetto; medium (35 x 40mm), proposto con stessi colori della precedente versione ma arricchito con decori di scarabei dorati; infine small (30 x 34mm), con uguale sequenza verde-rosso-verde, oppure realizzato con cassa in plexiglas arcobaleno, cinturino in pelle nera e quadrante in madreperla bianca, oppure ancora con cassa grigio-nero-grigio, quadrante in madreperla nera e cinturino in pelle nera.

Quattro nuove versioni del Secret Watch firmate da Alessandro Michele, Direttore Creativo Gucci, ampliano invece la seconda collezione, Le Marché des Merveilles. Eccentrici forse ancor più dei primi, svelano la loro vera funzione facendo scorrere a lato la testa di felino fieramente scolpita in bellavista al centro del bracciale. Il luminoso quadrante specchiato argentato che vi compare è racchiuso in cassa in resina rossa , con cinturino in nylon verde-rosso-verde, oppure in cassa in resina giallo acceso e cinturino in nylon arcobaleno, entrambi rifiniti con l’iscrizione L’Aveugle Par Amour, apposta da Alessandro Michele su tantissima parte delle sue ideazioni.

www.gucci.com

gucci time orologi

gucci time orologi

gucci time orologi

]]>

Altre storie
Byba Bijoux, la primavera-estate in vetrina a HOMI