fbpx


Grand Prix d’Horlogerie de Genève, premiati i vincitori

Si è svolta sabato la cerimonia di premiazione per il Grand Prix d’Horlogerie de Genève giunto all’undicesima edizione. I trofei sono stati assegnati alla presenza del Presidente della Confederazione Svizzera, Micheline Calmy-Rey, insieme alle autorità ginevrine e a 1.500 personalità del mondo dell’orologeria.

La giuria internazionale (nella foto d’apertura), composta da professionisti dell’orologeria, ha assegnato il Grand Prix “Aiguille d’Or”, il supremo riconoscimento per il miglior orologio dell’anno al modello DB28 di De Bethune. Creato nel 2001, e da quest’anno sotto l’egida della Fondazione Gran Premio dell’Orologeria di Ginevra, questo evento ha lo scopo di valutare e riconoscere l’eccellenza della produzione mondiale di orologeria, premiando ogni anno le migliori creazioni e le figure più importanti del mondo dell’orologeria, valori condivisi con la Banque Privée Edmond de Rothschild, principale partner della Fondazione GPHG.

Ecco i vincitori: Grand Prix “Aiguille d’Or”: De Bethune DB28 Miglior orologio Lady: Boucheron, Crazy Jungle Hathi Miglior orologio Uomo: Hermès, Arceau Le Temps Suspendu Miglior design: Urwerk, UR-110 Miglior Orologio d’Artigianato artistico e gioielleria: Van Cleef & Arpels Lady Arpels Polar Landscape Miglior Orologio con Complicazioni: Zenith, Academy Christophe Colomb Equation of Time Miglior orologio sportivo: TAG Heuer, Mikrotimer Flying 1000 Chronograph Premio “Petite Aiguille” (per i modelli sotto i 5000 franchi svizzeri): Montblanc, Star Worldtime GMT Automatic Premio miglior orologiaio: Vianney Halter Premio speciale della giuria: Patek Philippe Museum.

Come ogni anno, anche il pubblico è stato chiamato a esprimere il suo parere sui 70 orologi pre-selezionati dalla giuria e il premio del pubblico, assegnato dai visitatori della mostra tenutasi a Ginevra e degli utenti internet che hanno votato per il loro orologio preferito, è stato assegnato a Audemars Piguet, Millenary 4101.

Dal 24 al 27 novembre tutti gli orologi che hanno partecipato all’11esima edizione del Grand Prix d’Horlogerie de Genève saranno in mostra al Salon International de l’Horlogerie de Prestige Belles Montres, che si terrà presso il Carrousel du Louvre.

[gallery]]]>

Altre storie
Bulgari e l’Università di Oxford insieme contro il Covid-19