fbpx


È in arrivo la rivincita del gioiello? Se lo chiede il Club degli Orafi a Milano

Provocatorio ed interessante il titolo del convegno promosso dal Club degli Orafi per martedì 31 gennaio: “2012: la rivincita del gioiello?” è il tema dell’incontro che si svolgerà la prossima settimana presso la Sala Assemblee di Intesa San Paolo, a Palazzo Besana a Milano a partire dalle 10.30.

Apre i lavori il presidente del Club degli Orafi, Augusto Ungarelli (nella foto a sinistra): ai suoi saluti farà seguito una tavola rotonda  interventi di Gregorio De Felice, Chief Economist Intesa Sanpaolo (contributo sul tema “Quale futuro per l’economia italiana, europea e mondiale all’inizio del 2012?”); Stefania Trenti, Ufficio Industry & Banking Intesa Sanpaolo (“La situazione del mercato orafo nel 2011 e prospettive 2012”); Alessandra Benedini, Responsabile Area Settori Prometeia (“La gioielleria nel Made in Italy, fra crisi dei consumi interni e opportunità internazionali”); Rosella Beato, Partner Brandvalue (“I desideri delle donne nel panorama internazionale”); Claudia d’Arpizio, Partner e responsabile della practice moda lusso di Bain & Company (“Il mercato globale della gioielleria: mutamenti ed immobilismi in atto”) e Stefano Micelli, Docente e-business e gestione delle reti presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e Decano della Venice International University, con un intervento sul tema “Il mercato globale della gioielleria: mutamenti ed immobilismi in atto”.

Seguirà colazione di lavoro per i partecipanti. Entro domani, mercoledì 25 gennaio, è necessario comunicare la propria adesione alla segreteria del Club degli orafi.

]]>

Altre storie
Borsari, bracciali per ogni polso, gioielli per ogni occasione