fbpx


Desideri preziosi, da oggi a domenica maestri orafi protagonisti a Roma

Si svolge questa mattina presso il Tempio di Adriano – in Piazza di Pietra a Roma – la conferenza stampa di presentazione della 20esima edizione di “Desideri Preziosi”, mostra dell’oreficeria e argenteria di Roma e Provincia, quest’anno dedicata al tema “Maya: simboli e profezie nel gioiello”. Durante l’incontro, al quale parteciperanno Lorenzo Tagliavanti (vicepresidente della Camera di Commercio di Roma), Corrado Sacchi (direttore artistico di Desideri Preziosi), Stefano Fantacone (direttore Centro Europa ricerche – Cer), Pietro Di Paolo (assessore Attività produttive Regione Lazio), Giampaolo Manzella (direttore dipartimento innovazione e impresa Provincia di Roma) e Orlando Corsetti (presidente I municipio), saranno anche presentati i dati del settore orafo a cura del Cer. La mostra “Desideri Preziosi” è organizzata dalla Camera di Commercio di Roma in collaborazione con la CNA capitolina ed è l’occasione per vedere in vetrina le produzioni artigianali di qualità degli orafi e argentieri di Roma e Provincia. Da oggi fino a domenica 9 dicembre le creazioni di 37 Maestri orafi saranno esposte per veicolare una delle forme più riuscite di Made in Italy, attraverso l’interpretazione di una cultura antica come quella dei Maya: i partecipanti hanno infatti coniugato i simboli della civiltà precolombiana con il design contemporaneo. Questa edizione di Desideri Preziosi ospiterà, inoltre, una realtà particolare e unica: una scuola d’arte di alta specializzazione nella Zecca dello Stato, La Scuola dell’Arte della Medaglia. Sabato 8, infatti, a partire dalle 11,30, si svolgerà, nell’ambito della mostra, una conferenza sulla civiltà Maya tenuta dalla dott.ssa Claudia Avitabile, del Centro Internazionale di Studi Americanistici di Perugia e esperta di civiltà precolombiane, con una breve presentazione, da parte della dott.ssa Rosa Maria Villani, dell’istituto d’arte. La rassegna è a ingresso libero, con orario che va dalle 10 alle 22. “Per la ventesima edizione – ha dichiarato Corrado Sacchi, Presidente CNA Artistico Roma – la Direzione Artistica ha voluto proporre una tematica di attualità che potesse avvicinare il grande pubblico sulle creazioni orafe artigianali, interpretando una data che riscuote grande cusiosità con gli strumenti e le conoscenze degli orafi e argentieri romani”. Nell’immagine di apertura, il convegno svoltosi a settembre 2012 per presentare il tema della mostra]]>

Altre storie
Gioielleria Manetti, i Bead Stretch di Kors per i terremotati dell'Emilia