fbpx


De Beers fa rivivere la natura attraverso i bagliori dei diamanti

E’ stata Parigi con la sua Couture Week ad accogliere l’ultima nata in casa De Beers: la collezione di alta gioielleria Phenomena è ispirata ai luminosi movimenti dell’acqua. Ogni disegno echeggia la potenza e la grazia della natura in questa linea divisa in 5 set: Stream, Frost, Glacier, Reef e Crest, cioè fiume, gelo, ghiacciaio, scogliera e cresta. The Jewellery Of Light, il nome con cui tutti identificano De Beers, esalta la bellezza dei diamanti purissimi uniti all’oro bianco, creando vere e proprie cascate di luce. “Rimanendo fedeli al nostro DNA – ha detto Francois Delage, amministratore delegato De Beers Diamond Jewellers i nostri disegni attingono ai 125 anni di esperienza nei diamanti, riunendo i migliori tagli e la incredibile arte dei nostri migliori artigiani per creare 5 look unici. I pezzi possono essere personalizzati secondo le preferenze dei nostri clienti”. De Beers cerca di esprimere questi fenomeni naturali attraverso i diamanti: ogni pezzo di questa spettacolare collezione di alta gioielleria riflette l’intensità della sua ispirazione naturale. Circa venti i gioielli Phenomena, il cui nome ricorda le grandi contraddizioni e contestualmente la grande bellezza dell’universo. ]]>

Altre storie
Federpietre, Maino: “Ora impariamo a comunicare anche le gemme”