fbpx


Dalù Italian Jewellery, la ceramica incontra l'oro e le pietre preziose

Quando la ceramica incontra l’oro, i diamanti e le pietre colorate il risultato non può che essere un gioiello Dalù. Una giovane e innovativa realtà che ha guadagnato per sé un posto di tutto rispetto nell’universo della gioielleria made in Italy: un design armonico e la preziosità della materia si fondono in intrecci di oro, ceramica e diamanti. Oggetti preziosi di tendenza, capaci di sdrammatizzare una mise elegante con un tocco di glamour e di arricchire un outfit casual: con sede al Tarì (modulo 192) la D. L. Gioielli, storica azienda della tradizione orafa, continua ad ascoltare le richieste del mercato e proprio per seguire con tempestività i cambiamenti di stile del pubblico, ha dato vita all’ultima collezione. L’accattivante linea Dalù Italian Jewellery, caratterizzata da grande esuberanza cromatica, enfatizza le forti personalità: perle di ceramica che creano lunghi fili luminosi, che si alternano a piccoli e straordinariamente curati pezzi di oreficeria che rappresentano le tante passioni dell’uomo e della donna: dalle àncore alle croci, dai cuori alle iniziali dell’amato. Zaffiri, smeraldi e rubini – montati in oro 18 carati – completano gli oggetti più essenziali, spaziando nelle infinite tonalità di colore della ceramica e nelle idee che il marchio scambia continuamente con il proprio pubblico, anche grazie a una pagina Facebook aggiornata con le ultime novità. ]]>

Altre storie
COMB-O & Co, tanti orologi con un unico linguaggio: il design