fbpx


Cluse, la sobria eleganza della collezione Bohéme

La precisione assoluta del battito è affidata all’indefettibilità del quarzo, allora Cluse, dinamico e giovane brand orologiero di Amsterdam, sposta altrove il fattore di attrazione dei suoi segnatempo, li spoglia completamente di complicazioni e sofisticazioni varie e li presenta in una suggestiva nudità: La Boheme, Minuit, La Roche, Pavane, ovvero le quattro Collezioni che il brand olandese dedica alla donna, sfidano supertecnologia e preziosismi con la sola essenzialità ed eleganza delle loro linee.

[URIS id=139721]

Ultrasottile (lo spessore del quadrante è di soli 7 mm, con un diametro di 38),  La Bohème esprime in pieno la filosofia su cui la Maison fonda la propria strategia: concepire orologi che scandiscano un tempo antitetico a quello indicato da luccichii di pietre preziose e da sofisticati intrichi meccanici, un tempo della sobrietà, delle cose vere e realmente importanti, del nostro essere noi stessi. Si spiega quindi la rinuncia coerente ed opportuna al non necessario, sul quadrante di La Bohème vengono scandite soltanto le ore genuine e solari, del tutto estranee agli eccessi.

[URIS id=139722]

Grande sobrietà ma anche grande scelta di abbinamenti, materiali e colori, dal raffinato Full Black ai modelli Silver, Gold e Rose Gold, con ampia gamma di cinturini che cingono il polso con pelle o con maglia milanese in acciaio, provvisti di un ingegnoso sistema a click che ne permette un cambio facile e rapido. E giusto per rimanere in tema, sobrietà anche nei costi, estremamente convenienti. www.clusewatches.com

Orologi-Cluse-ultrasottili-al-quarzo-1

]]>

Altre storie
Anelli e geometrie, una mostra a Parigi