fbpx

Caramanna, design prezioso

Materiali naturali, lavorati in modo artigianale, rifiniture curate nel dettaglio: dalla linea più accessibile a quella di alta gioielleria non c’è pezzo delle collezioni dei Gioielli Caramanna che non stupisca per qualità. La linea “Brio”, per esempio: pietre naturali come topazi e ametiste montate su argento o bronzo.   Anelli componibili, bracciali e orecchini disegnati dall’architetto Stefania Caramanna, terza generazione di una famiglia di gioiellieri napoletani: il suo estro, però, sa fare anche passi avanti verso la preziosità. La linea “Cromie” ripercorre la stessa filosofia centrata sul binomio colore – pietre naturali (tagliate tutte a mano) e le stesse forme, ma con un pizzico di ricercatezza in più. La produzione di Gioielli Caramanna è tanto diversificata da includere anche una fascia di prodotti di design: uno dei testimoni è la collezione Circle, bronzo lavorato a mano ispirato a forme geometriche e sportive. Linee low cost, dunque, ma anche gioielleria e design, fino al classico: zaffiri, diamanti e oro che impreziosiscono la linea animalier. [gallery link="file" order="DESC" columns="4" orderby="title"]]]>

Altre storie
Elite Bijoux: silver and pastels