fbpx

Breaking news: Ciondolo

È il loro momento. Piacciono proprio a tutti. Corni, monete, angeli, chiavi, stelle, croci, beads, teschi… una possibilità di scelta senza fine che viene voglia di collezionarli. Tra gli under 18 è una vera caccia a quello più ricercato, portavoce di uno slang indecifrabile che con gli anni diventa più comprensibile e sofisticato. Va bene tutto, dalle linee semplici a quelle pregiatissime, l’importante è possederne almeno uno.

Allegri ed originali sono l’idea giusta per rendere un po’ speciale mille e una occasioni. E più ne indossi più sei eccentrico, più tintinnano più sono cool e divertenti. Griffato o artigianale, qualche charms può sciogliere la severità di una collana o impreziosire un vecchio bracciale. Coordinati da appendere agli orecchini o single da piazzare sul cappello, very very cool una cascata di cuori e campanelle.

Cristalli, perline, oro, argento, gemme, smalti si combinano nell’oggetto più fashion e frizzante per evidenziare il decollétée o le mani quando pende dall’anello. Ce ne sono anche di quelli che al gancio sostituiscono un piccolo moschettone dando la possibilità di scambiarli. Belli i medaglioni un po’ retrò. E per i nostri amici più fedeli? Ossicini e pupazzetti perfino in oro e brillanti per un collare molto stiloso.

[caption id="attachment_15919" align="aligncenter" width="520" caption="Mediterraneo"][/caption] [caption id="attachment_15917" align="aligncenter" width="520" caption="Amlè"][/caption] [caption id="attachment_15918" align="aligncenter" width="520" caption="Mattia Mazza"][/caption] [caption id="attachment_15925" align="aligncenter" width="520" caption="Ziio"][/caption] [caption id="attachment_15916" align="aligncenter" width="520" caption="De Laurentiis 1897"][/caption] [caption id="attachment_15920" align="aligncenter" width="520" caption="Fantasia GN"][/caption] ]]>

Altre storie
Lo stile secondo Ambrosini: un oggetto semplice rivisitato sotto forma di gioiello