fbpx


Bijules, gioielli in viaggio da New York a Milano

BIJULES 05 È nato a New York ma il marchio Bijules insegue la sua anima internazionale sbarcando alla Rinascente-Duomo di Milano. Il brand di Jules Kim, grazie a una collaborazione con lo store e con il brand First People First, celebra il lancio dei suoi gioielli in Italia. Un concept contemporaneo per gioielli di culto ormai distribuiti a livello globale. BIJULES 03 Un nome che somma il concetto di bijoux con il nome della designer newyorchese, che vuole rompere gli schemi, come nell’anello con perle che, anziché sovrastare il metallo, si collocano all’interno, sfiorando la pelle delle dita. BIJULES 02 Gioielli da indossare in modo alternativo, sulle falangi o sull’avambraccio: dai monili fuoriesce tutta la forza della materia. L’anello Bar ring, per esempio, è concepito per essere indossato su un dito a scelta della mano e pensato però per infilarsi anche sulle altre, senza impedirne i movimenti, così come l’anello da metà dito. BIJULES 07 La collaborazione con i grandi magazzini milanesi e First People First, brand forte di una lunga tradizione familiare nel settore italiana dei gioielli e dalla forte visione etica, apre un nuovo capitolo nella storia del marchio fondato nel 2005. BIJULES 06 BIJULES 04  ]]>

Altre storie
Rolotto, un sorriso per accogliere l’estate