fbpx

Bijorhca si rinnova ed amplia la sua offerta

Ingresso Bijorhca Parigi ci accoglie sempre con piacere e dopo aver attraversato rue de Vaugirard quando si arriva a Porte de Versailles, il Salone Bijorhca apre le sue porte sulla nuova edizione, più ricca e ripensata per compiacere maggiormente espositori e visitatori, scegliendo le date di settembre perché in luglio 2013 – come afferma Richard Martin, direttore artistico del salone – questi ultimi non sono stati totalmente soddisfatti. Bijorhca Il Salone Bijorhca di Parigi per raggiungere l’obiettivo ha così assorbito il salone Print’Or (nel gennaio scorso) creando un settore oro/gioielleria/orologi che ha favorito l’ingresso di marchi rinomati in questi giorni di settembre, definendo così l’evento parigino come il principale salone internazionale della bijoutteria in Francia. E questo lo dimostrano i nuovi numeri, circa 530 espositori, divisi al 50% tra francesi e internazionali, con una percentuale del 30% sul totale di gioielleria preziosa. Bijorhca2 Come in ogni edizione c’è lo spazio Tendence (Espace Tendances) che riunisce insieme, la bijoutteria i gioielli e gli orologi, creando una miscellanea aderente alle richieste dell’attuale mercato. Queste le nuove quattro declinazioni: – Magic Princess: un universo poetico per una donna graziosa e sensuale, con bijoux raffinati e delicati. [caption id="attachment_83371" align="aligncenter" width="630"]Espace Tendences - Trend "Magic Princess" Espace Tendences – Trend “Magic Princess”[/caption] [caption id="attachment_83375" align="aligncenter" width="630"]Espace Tendences - Trend "Magic Princess" Espace Tendences – Trend “Magic Princess”[/caption] – Dark Queen: In un decoro onirico di lande brumose e foreste incantate passeggia questa donna sofisticata dalle parure lussuose che mixano materie semplici a quelle preziose. [caption id="attachment_83367" align="aligncenter" width="630"]Espace Tendences - Trend "Dark Queen" Espace Tendences – Trend “Dark Queen”[/caption] [caption id="attachment_83366" align="aligncenter" width="630"]Espace Tendences - Trend "Dark Queen" Espace Tendences – Trend “Dark Queen”[/caption] – Baby Doll: Una donna spigliata dall’allure urbana e moderna che indossa bijoux emblematici e geometrici, cinetici o dai motivi psichedelici. [caption id="attachment_83363" align="aligncenter" width="630"]Espace Tendences - Trend "Baby Doll" Espace Tendences – Trend “Baby Doll”[/caption] [caption id="attachment_83362" align="aligncenter" width="630"]Espace Tendences - Trend "Baby Doll" Espace Tendences – Trend “Baby Doll”[/caption] – Lady Rock: È una donna moderna e creativa, stravagante ed emancipata da un’allure pop-rock che indossa i suoi bijoux in gran quantità. [caption id="attachment_83370" align="aligncenter" width="630"]Espace Tendences - Trend "Lady Rock" Espace Tendences – Trend “Lady Rock”[/caption] [caption id="attachment_83369" align="aligncenter" width="630"]Espace Tendences - Trend "Lady Rock" Espace Tendences – Trend “Lady Rock”[/caption] Per la prima volta è poi previsto un ciclo di conferenze in collaborazione con l’Union de la Bijouterie Horologerie, un percorso dove si rifletterà sulle tendenze e sul ruolo dei bijoux nella moda, ma anche di professioni, sicurezza e regolamentazioni con esperti del settore. Lo spazio Cream by Bijorhca invece, si rifà il look ispirandosi ai “jardins à la française” (con una quarantina di marchi selezionati in funzione del loro grado di creatività e spirito fashion), mentre tre esposizioni in contemporanea arricchiscono l’offerta del Salone: una dedicata al tatuaggio ed al corpo femminile, una sul bijou come mezzo di espressione ed infine una dedicata a sculture monumentali. [caption id="attachment_83361" align="aligncenter" width="630"]Preziosa magazine a Bijorhca Preziosa magazine a Bijorhca[/caption] Al piano inferiore come sempre largo spazio dedicato alle forniture professionali con il Cash & Carry per la vendita immediata e con la nuova presenza di due nuovi settori, le industrie tecniche e le soluzioni per la sicurezza di punti vendita. Sulla scorta degli ottimi risultati raggiunti nella scorsa edizione invernale a gennaio (14.981 visitatori, con un aumento del +21,78% rispetto alla precedente edizione del 2013) si auspicano anche per questi giorni di settembre brillanti risultati per confermare Bijorhca come uno degli appuntamenti fondamentali per il mondo della gioielleria e bijoutteria.  ]]>

Altre storie
LABRIOLA GIOIELLI