fbpx

Bijorhca Paris a settembre, una scommessa vinta

Bijorhca_2014 Bijorhca Paris, vincente la scelta di ricollocare la fiera nel mese di settembre. La rassegna che si è svolta a Porte de Versailles dal 5 all’8 settembre ha registrato infatti 11.120 visite: un risultato positivo che segna un +18% rispetto all’edizione di luglio 2013. Espositori e visitatori hanno dunque apprezzato il ritorno della fiera nella sua collocazione originale, dopo l’estate, dopo un’edizione anticipata a luglio che non aveva convinto. Con un incremento complessivo del 32,8% rispetto a luglio 2013, i buyer francesi hanno trainato il successo di questa edizione. In particolare, numeri interessanti si sono registrati tra i compratori provenienti dalle regioni di Provenza-Alpi-Costa Azzurra, Pirenei centrali e Languedoc Roussillon. Nel complesso, questa edizione è stata anche segnata da un accresciuto afflusso di rivenditori e negozi di orologi e gioielli che hanno trovato in fiera più di 150 espositori del settore prezioso (grazie alla fusione con Print’Or) e la creazione di uno spazio dedicato esclusivamente ai segnatempo che Bijorhca Paris prevede di sviluppare ulteriormente nelle prossime rassegne. I visitatori internazionali, invece, rappresentano il 30% dei visitatori, con 82 paesi rappresentati. Tuttavia, c’è stata una lieve flessione legata alla situazione geopolitica in Russia, Ucraina e Medio Oriente. Bijorhca_Wonder Store Più di 540 tra espositori e marchi contro i 450 dell’edizione di luglio 2013: questo forte aumento è un’altra testimonianza del favore con cui è stata accolta la decisione di spostare la fiera a settembre. Per quanto riguarda l’offerta di prodotto, i visitatori hanno potuto scoprire una gamma variegata rappresentata per il 30% da gioielli, per il 55% dalla bigiotteria e per il 15% da materie prime e prodotti tecnici, secondo un nuovo percorso che ha permesso una migliore gestione dei flussi di visitatori e di leggibilità dell’offerta. La prossima edizione di Bijohrca torna a gennaio, dal 23 al 26 e prevede una serie di conferme: nuove conferenze – lanciate per la prima volta quest’anno – dedicate agli operatori di settore; nuove mostre d’arte in anteprima e nuovi spazi tendenza, nonché la coincidenza temporale con altre fiere di moda e alla storica rassegna Maison & Objet. In vetrina, le collezioni per la primavera-estate. [caption id="attachment_83934" align="aligncenter" width="630"]Bijorhca Paris torna dal 23 al 26 gennaio 2015 Bijorhca Paris torna dal 23 al 26 gennaio 2015[/caption]]]>

Altre storie
Uk Jewellery Awards, trionfano innovazione e design