fbpx


Badel, un marchio che fa già tendenza

Badel è un marchio giovane, così come giovani sono coloro che lavorano dietro al concept di questi gioielli: Claudio e Giuseppe Iacobelli, un nome nel panorama orafo italiano che affonda le radici a Torre del Greco. Le linee che i due designer hanno creato nascono da spunti di viaggio e dalle fusioni di idee concepite tra gli Stati Uniti e l’India. Il fine ultimo di tanto lavoro è creare una linea fashion abbinando pietre semipreziose, oro ed altre materie costruite su fili di cotone intrecciato a formare un effetto macramè.

Da questo punto di partenza si possono poi sperimentare diverse combinazioni di tessuti e pietre di ogni colore e ognuna con la sua particolarità in grado di accontentare con proposte colorate giovani ma anche adulti che fanno sfoggio di gioielli con perline bianche, quarzo rosa fumé o perle australiane tipicamente femminili e chic. Per quelle che vogliono “fare le preziose”, c’è la possibilità di optare per i pavé con diamanti grigi, rubini, diamanti neri e zaffiri blu.

Nessuno sfugge alla tendenza lanciata da Badel. Il risultato del lancio sul mercato del marchio da qualche mese a questa parte sta già dando i suoi frutti, come volevasi dimostrare quando si parla di una famiglia forte di più di trenta anni di esperienza sul campo.

]]>

Altre storie
LACOSTE, un brand dall’animo sportivo