fbpx


Accesso al credito, tour di Federorafi nei distretti

banker is opening safe door Uno strumento per rilanciare l’accesso al credito delle imprese orafe: Confindustria Federorafi dà oggi al via all’iniziativa “Diamo credito al gioiello”. Primo appuntamento del tour dell’organizzazione per raccontare agli imprenditori i contenuti di questo progetto sarà Arezzo, questo pomeriggio alle 17, nella sede territoriale di Confindustria, sarà poi la volta di Vicenza (10 dicembre) e Alessandria (16 dicembre). Si tratta di un’iniziativa importante e unica nel suo genere a livello nazionale, che ha preso forma a seguito del successo dell’azione portata avanti da Federorafi presso il Ministero dello Sviluppo Economico ed il Medio Credito Centrale per quando riguarda la garantibilità del prestito d’uso ai fini del Fondo Centrale di Garanzia per le PMI, opportunità fino a pochi mesi fa negata alle imprese orafe. Federorafi ha studiato anche dei servizi aggiuntivi, definibili di temporary management finanziario (analisi finanziaria, riclassificazioni, break even finanziario, debito sostenibile, analisi della Centrale dei Rischi Banca d’Italia, calcolo dello scoring), per affiancare, con professionalità elevate e competenti, le imprese e l’imprenditore nelle scelte di finanza d’impresa proprio in un momento cruciale con il progressivo ed irreversibile ritiro del sistema bancario dal “credito di massa” all’impresa. Il problema dell’accesso al credito, nelle diverse forme che interessano gli operatori del comparto orafo-argentiero-gioielliero, è un argomento molto sentito dalle imprese che soffrono la mancanza di supporto da parte del sistema bancario, sia per quanto riguarda l’erogazione di nuovi finanziamenti, soprattutto quelli concernenti la concessione di prestito d’uso, sia nelle non buone condizioni del credito, fattori che hanno influito in modo negativo nella produzione, determinando in alcuni casi l’espulsione dal mercato aziende vitali ma poco liquide.  ]]>

Altre storie
Speciale HOMI / Camomilla Milano, fari puntati sulle bags