fbpx


About J, Fiera di Vicenza e Associazione orafa valenzana al lavoro per un'edizione speciale

È partita la macchina organizzativa di About J, l’appuntamento top per i brand leader del gioiello Made in Italy, format esclusivo di Fiera di Vicenza in programma quest’anno a Venezia dal 4 al 7 settembre, a ridosso di Vicenzaoro Fall. Ed è partita quest’anno con una marcia in più: la collaborazione tra la Spa veneta e il distretto orafo piemontese, che fonda il suo successo sull’originalità creativa, sulla manualità delle lavorazioni e sulla tradizione artigianale, in molti casi portata avanti da generazioni a livello familiare. È stato siglato durante Vicenzaoro Winter, infatti, l’accordo di partnership con l’Associazione Orafa Valenzana (AOV): ad apporre la firma il Presidente di Fiera di Vicenza Roberto Ditri e il Presidente di AOV Francesco Barberis, alla presenza dei rispettivi direttori Corrado Facco e Franco Fracchia. L’intesa individua Fiera di Vicenza quale partner strategico per l’organizzazione di eventi nazionali e internazionali dedicati alla gioielleria, in particolare di alta gamma. Punto di partenza della collaborazione sarà l’edizione 2013 di About J, prima tappa del progetto di internazionalizzazione dedicato all’haute couture del gioiello, per la quale AOV supporterà Fiera di Vicenza in termini di promozione dell’iniziativa. [caption id="attachment_50671" align="aligncenter" width="630" caption="La firma dell'accordo: nella foto Francesco Barberis e Roberto Ditri"][/caption] Sono allo studio due nuovi eventi prodotti in partnership per portare l’eccellenza del made in Italy sui mercati strategici: gli eventi, su invito, abbineranno il business con l’Italian lifestyle, proponendo nuove modalità di relazione commerciale in contesti altamente qualificanti e saranno realizzati anche grazie ai supporti istituzionali delle organizzazioni delegate alla promozione del made in Italy nel mondo. Dal 4 al 7 settembre torna così ad incontrarsi a Venezia – questa la location esclusiva scelta da Fiera di Vicenza – la J Community per l’appuntamento al quale sono attesi 35 selezionati marchi italiani ed internazionali, 100 buyer internazionali e top retailer italiani. La formula di About J risponde agli obiettivi espressi da Fiera di Vicenza nel Piano strategico FDV 2011/2015: la selezione della migliore gioielleria internazionale quale leader nel design, nella creatività e nell’alta manifattura attraverso politiche di posizionamento e segmentazione dell’offerta. [caption id="attachment_50672" align="aligncenter" width="630" caption="Da sinistra: Francesco Barberis, Roberto Ditri, Corrado Facco e Franco Fracchia"][/caption] “Il percorso di collaborazione tra Fiera di Vicenza e AOV – ha affermato il Presidente Roberto Ditri – conferma ulteriormente l’importanza delle sinergie già avviate da Fiera di Vicenza con soggetti di primario valore in Italia e all’estero, per potenziare al massimo i progetti e le iniziative che daranno la miglior rappresentazione del made in Italy della gioielleria nel mondo. Il sistema italiano posa su straordinarie fondamenta, tra cui la maestria artigiana, il gusto, l’heritage, la manifattura su larga scala, ma tutti questi asset devono essere implementati internazionalmente. Fiera di Vicenza si muove là dove i mercati, per dimensione, potenziale di crescita e segmentazione, favoriscono la manifattura di alta gamma. In questi nuovi mercati è imperativo essere vicino ai consumatori locali e supportare in loco la distribuzione ed il retail. La combinazione tra le eccellenze dei territori italiani rappresentata da AOV e la dimensione internazionale di Fiera di Vicenza possono generare nuove opportunità per le nostre produzioni”. “L’accordo siglato tra la nostra Associazione e Fiera di Vicenza traguarda a percorsi di collaborazione che riteniamo – ha sottolineato Francesco Barberis, Presidente AOV – possano concretamente apportare benefici alla gioielleria e all’appeal del gusto italiano. È un accordo storico che ci vedrà fortemente impegnati e sono certo che la nuova sinergia andrà a vantaggio del sistema orafo-gioielliero nazionale”.]]>

Altre storie
Tarì Bijoux Award 2014, vince Alessandra Avallone