fbpx

A luglio gioielli e orologi di grande valore all’asta da Tajan a Monaco

[/caption] Da trent’anni, appassionati e collezionisti si ritrovano da Tajan a Monaco, dove lo scorso anno è stato venduto per €1,124,000 un eccezionale rubino, una cifra mai pagata negli ultimi 25 anni in Francia e nel Principato di Monaco per una pietra preziosa colorata. A luglio si rinnova l’appuntamento con un’asta dedicata a gioielli e orologi prestigiosi, oggetti di grande valore creati con pietre preziose provenienti dalla Birmania, dal Cachemire e dal Ceylan, oltre a pezzi firmati dalle più prestigiose firme del settore e lotti di Suzanne Belperron e René Boivin. Saranno circa 600 i bijoux storici e d’artista e 250 gli orologi, selezionati da Gabrielle Moral e Claire Hofman, direttrici dei dipartimenti di gioielli e orologi. [caption id="attachment_78824" align="aligncenter" width="630" caption="Tajan, Monaco"][/caption]]]>

Altre storie
Homi Fashion&Jewels: Tommasi Loomworks, lavorazione a telaio e piglio d’artista